fbpx

Marketing Specialistico

Quali sono le differenze tra i potenziali clienti B2B e B2C?

Le differenze sono molteplici e molte delle quali facili da intuire. Ma vediamo di analizzare esattamente cosa le contraddistinguono e come conoscendo questo, puoi migliorare il tiro nel tuo marketing.

Prima di tutto chiariamo.

B2B, quindi Business to Business è il settore di aziende che vendono e/o che svolgono i loro servizi per altre aziende. 

Il B2C è la vendita direttamente alle persone che useranno il prodotto finale (consumer).

Il pubblico potenziale a cui si rivolgerà un’azienda B2B potrebbe essere:

  • target ristretto di pubblico;
  • interazioni basate non solo sui social, ma su eventi dedicati a brand e prodotti;
  • scambi incentrati sulle trattative;
  • diverse modalità di pagamento;
  • processo di acquisto più complesso.

Mentre un pubblico potenziale di un’azienda B2C:

  • target di pubblico più ampio ed eterogeneo;
  • marketing rivolto a catturare l’attenzione e a suscitare le emozioni del cliente;
  • i prodotti sono proposti come strumento per la soddisfazione di un bisogno personale;
  • pagamenti immediati;
  • processo di acquisto semplice e veloce.

Queste sono alcune delle caratteristiche differenti tra un potenziale pubblico B2B e B2C.

In base a questi dati, stai svolgendo la tua attività di marketing in modo accurato? 

Stai intraprendendo tutte le azioni necessarie per comunicare al tutti i tuoi potenziali clienti?

NEL MERCATO B2B SIAMO SPECIALISTI NEL TUO SETTORE, CONTATTACI